• 0.000000lag
  • 0.000000lag

Bassotto pelo duro Allevamento Royal Print

bassotti pelo duro

Il Bassotto, denominato anche Deckel o Teckel, è conosciuto fin dal Medioevo. Dai segugi (bracken) vennero progressivamente selezionati cani particolarmente adatti alla caccia in tana. Da questi cani, ad arti corti, si fissò il bassotto, riconosciuto come una delle razze da caccia più polivlenti. Esso ottiene anche eccellenti risultati in superficie, braccando la selvaggina, scovandola, e come cane per pista di sangue.

Nella classificazione F.C.I., il gruppo 4 è quello che contiene il minor numero di razze; sono nove diverse varietà di Bassotto, che si differenziano per il pelo e per la statura. Standard Enci-Fci del bassotto tedesco

Tutti i tipi di Bassotto hanno origine comune. Ha origini molto antiche. Alcuni esperti affermano che, una forma ancestrale di questa razza, accompagnava le guardie faraoniche durante il Medio Regno nel 2100-1700 a.C. circa.

Il bassotto a pelo duro o pelo ruvido, nasce dall’incrocio tra il bassotto a pelo corto Schnauzer e Dandie Dinmont.

Ad eccezione del muso, delle sopracciglia e delle orecchie, tutto il corpo è ricoperto di pelo di copertura duro, uniformemente fitto e ben aderente e dotato di sottopelo. Il muso mostra una barba pronunciata. Le sopracciglia sono cespugliose. Sulle orecchie il pelo è più corto e quasi liscio rispetto al resto del corpo. La coda è dotata in modo uniforme di pelo ben aderente.

COLORE

Prevalentemente color cinghiale chiaro fino a scuro e anche color foglia secca e chocolate, inoltre è ugualmente valido quanto detto per i colori del pelo corto da a) fino a c) dello standard Enci-Fci, quindi nero focato e i soggetti arlecchini.

Royal Print seleziona il bassotto a pelo duro

NANO e KANINCHEN

clicca sulla foto per aprire la scheda del cane

Femmine

  • M.Ch. MAGIK RAINBOW PRIMADONNA M.Ch. MAGIK RAINBOW PRIMADONNA
  • Magik Rainbow Jemchujina Magik Rainbow Jemchujina Femmina bassotto kaninchen a pelo duro